La logopedia  è una branca della medicina che si occupa della prevenzione e della cura delle patologie e dei disturbi della voce, del linguaggio, della comunicazione, della deglutizione e dei disturbi cognitivi connessi (relativi, ad esempio, alla memoria e all'apprendimento).

Si occupa, inoltre, dello studio delle funzioni corticali superiori e del loro fondamento neurobiologico connessi al linguaggio, alla memoria e all'apprendimento.

La logopedia precoce nel bambino affetto da Sindrome di Smith Magenis deve essere rivolta all’acquisizione della tonicità muscolare del viso e del palato, dalla stimolazione della masticazione e della deglutizione. E’ favorita da esercizi per la mimica del viso e il posizionamento della lingua con lo scopo di favorire l’apprendimento della parola.

Inoltre deve essere favorita la comunicazione gestuale e il lavoro sulla comprensione. In seguito ci si concentra sull’articolazione e sulla costruzione delle frasi.